Tabelle ECTS

 

L' ECTS  è stato introdotto nel 1989 nell'ambito del programma Erasmus. L'ECTS è l'unico sistema di crediti che sia stato testato e usato con successo in Europa. L'ECTS è stato inizialmente concepito per il trasferimento dei crediti. Il sistema facilitava il riconoscimento di periodi di studio all'estero, aumentando così la qualità e il volume della mobilità studentesca in Europa. Negli ultimi anni l'ECTS si è evoluto in un sistema di accumulazione, da utilizzare a livello istituzionale, regionale, nazionale ed europeo. QUesto è uno dei principali obiettivi della Dichiarazione di Bologna del giugno 1999.

L'ECTS rende i programmi di studio facili da leggere e comparare per tutti gli studenti, nazionali e internazionali. L'ECTS facilita la mobilità studentesca e il riconoscimento accademico.

L'ECTS aiuta le università a progettare e strutturare i propri programmi di studio. L'ECTS può essere impiegato in una vasta gamma di programmi e con diverse modalità d'uso. L'ECTS rende superiore europea più interessante per gli studenti provenienti da altri continenti.

Ingegneria Elettronica utilizza, inoltre, le Tabelle ECTS per fornire informazioni ai suoi studenti relativamente ai corsi attivi e ai suoi docenti.